Il Trento Institute for Fundamental Physics and Applications (TIFPA) è un Centro nazionale scientifico e tecnologico dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) che si occupa di ricerca in fisica fondamentale e di sviluppo allo stato dell'arte delle tecnologie correlate. Il TIFPA è nato dal fertile substrato offerto dal contesto della ricerca e della tecnologia nella Provincia autonoma di Trento, e capitalizza la collaborazione già stabilita negli ultimi 20 anni dall’INFN con l’Università degli Studi di Trento e con la Fondazione Bruno Kessler.


 

TIFPA significa:

innovazione
sinergia tra i quattro partners e collaborazione con istituzioni internazionali come il CERN, la NASA e l'ESA;

eccellenza scientifica
leadership a livello mondiale in fisica fondamentale e nella ricerca interdisciplinare;

infrastrutture
ECT* (Villazzano, Villa Tambosi), CMM (Centro Materiali e Microsistemi di FBK a Povo), Centro di Protonterapia dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari (APSS) e altri;

applicazioni della ricerca
trasferimento tecnologico, applicazioni industriali e mediche.
Il TIFPA partecipa a diversi esperimenti cofinanziati dall’INFN nei settori della fisica delle particelle (l’esperimento ATLAS al CERN, che ha scoperto il bosone di Higgs), della ricerca spaziale (per esempio, AMS-02 e LISA-Pathfinder), della fisica nucleare (l’esperimento AEGIS al CERN sull’anti-idrogeno), della fisica teorica (con un’expertise unica nei metodi ab initio per risolvere il problema a molti corpi in meccanica quantistica) e nella fisica applicata (rivelatori e fisica medica).